Archivio tag: fate

BUFALA: Le fate di Rossendale.

Un professore universitario sembra aver dato pieno sfogo alla sua immaginazione sostenendo di aver fotografato delle vere fate. John Hyatt, 53 anni, secondo quanto riporta il The Huffington Post, sostiene che le foto da lui realizzate sono la prova che queste creature magiche esistono. Appaiono come dei piccoli insetti alati che abitano in un bosco nella valle di Rossendale, Lancashire (Inghilterra). La notizia sarebbe stata subito etichettata come una bufala, se non fosse che l’autore delle foto è un noto professore universitario direttore del Manchester Institute for Research and Innovation in Art and Design (MIRIAD) alla Manchester Metropolitan University. “La gente potrà decidere da sé. Io ho solo scattato queste foto”, ha dichiarato. “Il messaggio che voglio dare alla gente è quello di avvicinarsi a certi argomenti con mente aperta”. Le immagini saranno esposte al Museo Whitaker di Whitaker Park a Rossendale per tutta la primavera.

Fonte: resapubblica.it

fate1   fate2

Ecco, giá dall’articolo questa roba puzza a bufala, ma, visto che l’ha detto un professorone allora deve essere genuino. Invece no. Le fate sono un mito, non esistono. Solamente sono protagoniste di fiabe, film e cartoni animati. Mia figlia é fan di Tinker Bell e appena ha visto la foto ha esclamato “Papá, ma quelle sono fate!”. Beata innocenza.

Non sono un esperto di fotografia, ma questa foto sembra di uno sciame di insetti fotografati in controluce o il flash della macchina fotografica ha colpito gli insetti, facendoli “brillare”. Ho cercato su Google qualche foto simile e ho trovato questa su flickr. Anche la descrizione della foto non lascia dubbi “Midges at sunset“, moscerini al tramonto.

Fate un po’ voi…ehmmm, nel senso, giudicate voi 😀 insettiQuindi, non sará che il Prof. Hyatt ci stia trollando a tutti quanti? O stia cercando di fare un po’ di pubblicitá all’Universitá di Manchester?

Dato storico. Una trollata di altri tempi, sempre restando in tema di fate, fu il caso delle Fate di Cottingley del 1920, fatto smentito nel 1982 dalle protagoniste stesse. Ci cascó pure Arthur Conan Doyle.

Elementare, Sir Boccalone! 😀

fate cottingley